BUONGIORNO A TUTTI CHI SI INTERESSA DI MODA E CUCITO!

SE SEI QUI PER LA PRIMA VOLTA VISITA

IL MIO SITO E SCOPRI SERVIZI E CORSI


WWW.CREARECARTAMODELLI.IT




IN QUESTO BLOG :

PER CHI AMA CUCIRE E VUOLE IMPARARE QUALCOSA IN PIU' CI SONO MOLTI TUTORIAL DI CUCITO E MODELLISTICA, CHE OVVIAMENTE SARANNO SEMPRE AGGIORNATI CON IL NUOVO MATERIALE.

---------------------------------------------------------

AVVISO A GENTILI LETTORI!

IN QUESTO BLOG SEVERAMENTE VIETATO PUBBLICARE LINK DEI SITI O DEI BLOG PROPRI SENZA PERMESSO ANCHE SE NON HANNO SCOPO DI LUCRO!

E POSSIBILE SCAMBIO LINK CON BLOG O SITI CORRELATI, PER INFO crearecartamodelli@gmail.com


SE UTILIZZATE IMMAGINI DI QUESTO BLOG NEL PROPRIO SITO INDICARE LINK DI QUESTO BLOG!


GRAZIE!


Irina K.

Di me...

La mia foto
sotto Roma, Viterbo, Italy
Ciao amici! Mi chiamo Irina Karaman, sono fashion designer e sarta modellista, e lavoro in questo ambito da quasi 20 anni! In questi anni ho realizzato centinaia di modelli e più di mille cartamodelli! Questo blog era nato per gioco, pubblicavo qualche tutorial riprendendo il mio lavoro. Con il tempo invece e cresciuto, e diventata quasi una scuola di cucito on-line, è nato anche il sito ufficiale! Sono nati anche diversi servizi in base alle richieste degli utenti: realizzazione dei cartamodelli in formato PDF, assistenza di cucito con abbonamento mensile, e anche corsi registrati di modellistica. Tuttavia ci sono e ci saranno moltissimi tutorial gratuiti, che mi piace tanto condividere con voi, ed aiutarvi a realizzare i vostri sogni e passioni di cucito! IrinaK crearecartamodelli@gmail.com

Creare Cartamodelli!

Creare Cartamodelli!

Corso di Modellistica Gratuito

RICEVI PER EMAIL IL CORSO GRATUITO CON IL CARTAMODELLO BASE.

REALIZZAZIONE DEL CARTAMODELLO DI QUESTO ABITO DA COCKTAIL PASSO PER PASSO.

DRAPPEGGIO

Qui vi mostro come si fa il drappeggio, uno di tanti modi.
Chi sta imparando dovrebbe sapere che:

DRAPPEGGIARE - significa fare le pieghe piccole, medie o piccolissime per fare effetto arricciato (tirato),  quindi bisogna utilizzare le stoffe leggerissime come chiffon, georgette, organza, musseline, voile -  possono essere in fibre naturale, seta o cotone, o sintetiche o artificiali.
La stoffa deve essere assolutamente in sbieco per avere maggior flessibilità ed elasticità, questo permette formare le pieghe in modo facile e assicura il bel aspetto del abito.


STOFFA IN SBIECO --->>> VUOL DIRE LA STOFFA CON DRITTO FILO A 45 ° RISPETTO IL DRITTO FILO DEL CORPETTO

Il drappeggio esiste morbido e cadente e fisso, io vi mostro quello fisso,che si usa molto in abiti di alta moda, è abbastanza impegnativo da realizzarlo!

Ok, con questo iniziamo: 
Realizzo il modello del abito tagliato in punto vita senza spalline a corsetto, gonna a ruota!
Il drappeggio si applica sulla parte del corpetto davanti e dietro separatamente, quindi il davanti e il dietro devono essere già lavorati e rinforzati con le stecche (regilene).
Ora metto il davanti del corpetto sul manichino e lo fermo con le spille.
Prendiamo il pezzo di tessuto abbastanza grande, bello grande tipo 1 metro, ricordiamo di lavorarlo in sbieco, cioè in diagonale.

Il  nostro drappeggio sarà assemblato di più pezzi.
per comodità spillate un estremità del pezzo alla spalla del manichino,e iniziate a formare le pieghe, fissando  al centro ed alla fine con la spilla, cercate di fare le pieghe nella stessa direzione e uguale tra di loro.

Le pieghe vanno un'po tirate per far si che avvolgono bene ogni tratto del corpetto, sopratutto sulla coppa del seno, per questo la stoffa dovrebbe essere in sbieco, perché è più elasticizzata.

Controllate il vostro lavoro, allontanatevi dal manichino e guardate a distanza, se non vi piace disfate tutto e iniziate da capo!

Una volta risultato vi soddisfa tagliamo l'eccesso di tessuto intorno, lasciando abbastanza sullo scollo (dopo sarà piegato sul rovescio), di lato lasciamo 2-3 centimetri, e quella parte lato che sarà ricoperta con altro pezzo del drappeggio tagliamo lasciando 1 cm anche meno.
drappeggio tutorial,come fare corpetto drappeggiato,come drappeggiare bustino
Qui un passo indietro....quando ho iniziato mi sono resa conto che quando dovrò ricoprire l'altro lato, quella parte sarebbe coperta troppo, cosi ho creato un piccolo pezzo del drappeggio e l'ho messo sotto a quello grande.
tutorial di cucito,drappeggio tutorial,come fare drappeggio
drappeggio a mano,come fare drappeggio,tutorial di cucito

Poi togliamo dal manichino il corpetto, e cuciamo a macchina estremità del pezzo drappeggiato, che andrà sotto il pezzo successivo, la stessa cosa facciamo con l'altro pezzo,,ogni estremità si cuce e si ricopre,vicino le cuciture le spille si può anche togliere.
Cuciamo anche sul lato a distanza di 0,5-1 centimetro, le spille al centro delle pieghe lasciamo fino alla fine.
come cucire bustino straccato,drappeggio tutorial

 Poi rimettiamo sul manichino e andiamo avanti, con un altro pezzo di stoffa drappeggiamo un altro pezzo, fissiamo le estremità con le cuciture a macchina e cosi finché non abbiamo ricoperto tutto.
Ricordiamo di lasciare le spille al centro delle pieghe.
La stessa cosa facciamo con il dietro.
Abbiamo finito! Nel mio caso la stoffa era poca e ho dovuto assemblare il drappeggio di piccoli scampoli,per questo motivo blocchi di pieghe ho messo un'po a distanza, tuttavia non ci sono le regole qui, importante il risultato  finale.

Adesso dobbiamo rifinire scollo- lo facciamo con sbieco di raso alto 1 cm.
Cuciamo lo sbieco sul diritto mettendolo sul margine di stoffa drappeggiata a 0,5 - 1  centimetro dal bordo del corpetto. 

Se lo attaccate troppo vicino sarà visibile dal diritto e non è bello.
Dopo tagliamo il margine in modo che rimane coperto dallo sbieco, pieghiamo sul rovescio e cuciamo a mano.
come cucire
Ora viene il bello :)))) o forse più difficile, dobbiamo fissare tutte le pieghe con sotto punto a mano! 
Qui nella foto ho indicato direzione del sottopunto, ovviamente non deve essere visibile, se in alcuni tratti vedete che le pieghe tendono  come dire - di essere un'po lente cuciteli.
bustino drappeggiato,corsetto drappeggiato
Adesso rimane lavorare con taglia e cuci le cuciture laterali ed unire davanti e dietro e attaccare la gonna.

_________________________________________________________________

Ancora  drappeggio su un bustino
drappeggio fatto di organza.


drappeggio,come fare drappeggio,organza



41 commenti:

  1. Ciao sono sempre io ti avviso che non ti libererai piu' di me. Scherzi a parte appena puoi mi faresti vedere passo passo come esegui il sottopunto per fermare le pieghe? Lo so' per te magari è una cosa basilare e semplice ma mi sento piu' sicura se vedo dal vivo un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Nadia! ;) e vero il sottopunto un'po complicato,non da fare,ma da fare in modo tale che non si vede!
    Sto pensando di preparare il video,se ci riesco,se no con le foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve uao il video sarebbe il massimo ma anche le foto andrebbero piu' che bene io aspetto fiduciosa

      Elimina
  3. Wau!!!!!! Mi sembra impossibile fare questo.....e bellissimo,ecco allora come fanno drappeggi

    RispondiElimina
  4. tu sei bravissimissima!!!!!!!!!!

    come mi piacerebbe saper fare tutte queste cose che fai tu!!!
    chissa.. un giorno..

    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica! E qual'è il problema?
      Queste foto ho messo apposta per insegnare chi ha voglia!
      prova anche tu, e vedrai che ci riuscirai!

      Elimina
    2. bellissimo e grazie per come insegni, sei molto pratica :)
      ciao da Franca B

      Elimina
  5. Non mi senbra vero, ti ho trovata su let's sew,tempo fa cercavo disperatamente qualcuno che mi insegnasse fare un corpetto drappeggiato,poi mi sono rivolta ad una modellista(scovata su Burdafashion.it),che mi ha disegnato su misura il cartamodello del drappeggio( invece le pieghe,da arricciare con punto sfilza lungo il lato dei fianchi e bordo scollo, sempre incrociato)e corpetto compreso.
    Non ho avuto ancora il tempo di realizarlo, mi sembra fatto molto bene, ma adesso vedo la tua tecnica, che mi piace di piu, è una meraviglia, grazie mille per farci vedere come si fa, ci voleva proprio, sono anni che sogno cucire un abito cosi.Spero di trovare presto il tempo, ti seguirò con entusismo qui e su Let's sew, sei un artista vera, da molto tempo seguo anche le maestre russe sul forum Club Season, lo conosci forse? Sono delle donne fantastiche, si spendono per dare il loro sapere ad altri, proprio come te.
    Grazie ancora LUISA

    RispondiElimina
  6. Ciao Luisa! Un immenso piacere che ti piace il mio lavoro! La tecnica del drappeggio con punto sfilza e diversa,ma sempre bello,solo che cambia l'aspetto delle pieghe,e consigliata per le stoffe leggerissime come voile,crep-chiffon,mousline ecc., devi saper fare anche quella,poi ci sono altre tecniche, diverse ancora,tutto dipende dal effetto che vogliamo ottenere e tipo del tessuto,piano piano qui aggiungo anche altre!
    Sul Club Season ho il mio tema :))) certo,quello e famoso e bello,perché ci sono tante di quelle profi che rispondono,trovi la risposta per qualsiasi domanda,basta chiedere!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie irina, allora aspetto altri insegnamenti, nel frattempo inizio con le prove, ce la farò prima o dopo, attualmente sto studiando il disegno cartamodello base da autodidatta, non ho le pretese di diventare bravissima,ma la curiosità mi porta a voler provare tutto.

      Mi dici per favore, qual'è il programma per stampare il cartamodello base?
      Un caro saluto LUISA

      Elimina
    2. Ce ne stanno tante....Ce My Label nel sito di Bernina,li sono già modelli pronti,ce demo gratuita
      Io uso il programma russo che fa solo le basi (come sulla foto del abito da cocktail).... che in inglese ce..... non so se può andar bene....

      Elimina
  7. Grazie per le spiegazioni,e sono troppo contenta che ti ho trovato :)

    RispondiElimina
  8. Grazie a te,mi fa piacere!Puoi unirti a questo blog e seguirlo per e-mail!

    RispondiElimina
  9. Questi drappeggi sono bellissimi,rendono modello molto chik!
    Grazie per le spiegazioni,e prima volta che li vedo cosi dettagliati,di solito non li sanno fare!
    Roberta.

    RispondiElimina
  10. Salve, innanzitutto complimenti per il lavoro svolto, vorrei chiederti un aiuto per realizzare il corpetto dell'abito Palpito di Marella della collezione 2013. Grazie Mille Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia!
      per aiuto dovresti inviarmi una foto del abito che vorresti realizzare,e precisare esattamente cosa non ti e chiaro.
      fashionsartoria@gmail.com

      Ciao!

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  12. Grande!! Bellissimo tanti cumplimenti!..

    RispondiElimina
  13. Grazie Irina.
    Devo fare un leggero drappeggio in organza su un corpino modellato anni cinquanta e non so come risolvere.
    Mi collassa tutto verso il basso. hai dei consigli da darmi?
    Il corpino é intero sul centro davanti e molto aderente al corpo.
    Sulla scollatura e poco sotto presenta delle pieghe leggere...... Non riesco a farle.
    Grazie Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanna,posso aiutarti,ma mi devi inviare la foto del tuo corpetto,e drappeggio (quello che ti e venuto),senza non posso consigliarti niente,anche perché "leggero drappeggio" ??? che significa,la stoffa che pende con morbide pieghe o organza e tirata e presente poche pieghe?
      Secondo del tipo di drappeggio la tecnica di lavora cambia!
      Scrivi mi su fashionsartoria@gmail.com risolviamo tutto ;)

      Elimina
    2. ...volevo dire tecnica di lavoro :)

      Elimina
  14. Ciao Irina, complimenti per il blog e per la pazienza che hai di rispondere a tutte noi! grazie! Io so cucire, e fare modelli semplici. in primavera mi sposo e vorrei tanto farmi il vestito (anche per risparmiare un pò)
    ti posso fare alcune domande tecniche? dove si trova il modello e la spiegazione della base del corpetto (quello lillà delle foto). mi piace tantissimo e vorrei avere la parte superiore così. e poi volevo chiederti se puoi fare una lezione sulle stoffe di sostegno che usate voi sarte dell'alta moda.. qualche curiosità... ti ringrazio! April

    RispondiElimina
  15. Ciao April! Grazie! Mi fa molto piacere che vorresti cucire il tuo abito da sposa,e una cosa che oltre il risparmio da molta soddisfazione!
    ...Cosa intendi quando dici "stoffe di sostegno" ? parli delle gonne? o di corpetti?....
    Sai,penso la metà di tutte le domande che ricevo per e-mail sono di telette adesive e altri materiali di rinforzo e di come si applicano!
    Da settembre comincio ad inviare le nuove news su vari argomenti ai miei iscritti
    tra le prime ci sara lezione di questi materiali.
    (Se non sei iscritta puoi iscriversi qui http://fashionsartoria.weebly.com/)
    Il modello e spiegazione su questo corpetto lilla non ce,uscirà più avanti sempre tra le news gratuite.
    Tra un'po uscirà (tra un mese o due) il dvd "gonne su misura" - li ci sarà anche gonna da cerimonia/sposa - potrebbe esserti utile, la prima uscita sarà edizione limitata, per qui ti consiglio di iscriversi,avviso arriverà per e-mail.

    SE HAI BISOGNO DI QUALSIASI TIPO DI CONSULENZA DETTAGLI SONO QUI
    http://www.karamancouture.it/consulenza-via-skype/

    Ciao!

    RispondiElimina
  16. Risposte
    1. Interessante il tuo drappeggio puoi contividere a tutti su facebook il tuo sito

      Elimina
    2. e già su facebook https://www.facebook.com/pages/Fashionsartoria/463103963761531

      Elimina
  17. Ciao Irina grazie per i tuoi insegnamenti...volevo chiederti ma il tessuto del corpetto lilla è raso di seta?Se no come si chiama il tessuto?Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No, raso non e di seta,e sintetico,quello leggero elasticizzato.

      Elimina
  18. Ciao Irina! Innanzitutto, vorrei farti i miei più sinceri complimenti, sei bravissima! E anche molto gentile a voler condividere con noi tutte questi insegnamenti! Avrei una domanda, posso chiederti con che filo secondo te è meglio fissare le pieghe in un drappeggio eseguito con il tulle? Utilizzo semplicemente del filo n°100 tono su tono oppure è meglio il filo di nylon trasparente? Grazie mille! Viola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola! Grazie per le tue parole!
      Qui non ci sono regole, importante che filo sia invisibile e la cucitura efficace!
      Io spesso h utilizzato filo di nylon sull'organza, e pizzo fino, perché non era possibile evitare punti sul diritto,cosi non si vede, ma se tu fai punti sotto le pieghe va bene anche filo di cotone,ovviamente finissimo :)

      Elimina
  19. sei davvero bravissima, spero d riuscirci anche io!!!! grazie per i tuoi insegnamenti!!! Angela

    RispondiElimina
  20. Grazie :) certo che ci riesci,basta provare ;)

    RispondiElimina
  21. Ciao Irina! ho scoperto solo oggi il tuo blog,fino adesso non ho mai trovato tutorial di cucito in italiano e oggi sono felicissima!...e lo sono doppiamente perchè sei davvero brava nelle spiegazioni,precisa,comprensibile e i modelli che realizzi fanno sognare! grazie per condividere la tua passione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Se ti piace potresti unirti a noi, siamo quasi 1000 ! intendo nel sito http://www.fashionsartorialezioni.com/ iscriviti e riceverai per email varie tutorial interessanti :)
      ti aspetto! Inoltre nel sito ci sono carta modelli gratuiti che puoi scaricare!

      Elimina
  22. Ciao come devo finire i fianchi nn ho capito.ivana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viene cucita un gonna a mezza ruota!

      Elimina
    2. Ciao no scusa intendevo i fianchi del corpetto.ivana

      Elimina
    3. Cuciture laterali vengono cuciti normalmente , a macchina.

      Elimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina